Menù superiore:




Percorso pagina:


Articoli in "NEWS"

31 Luglio 2019

Plastic free, all’ospedale di Melegnano è già realtà

Plastic free, all’ospedale di Melegnano è già realtà

 

Ridurre drasticamente, se non azzerare, la plastica anche negli ospedali. A Vizzolo Predabissi il progetto plastic free è già una realtà. Il primo reparto coinvolto, dal mese di maggio, è stato l’Oculistica diretta dal Dott.Alfredo Pece che ha promosso, insieme alla Direzione generale, questo percorso di sensibilizzazione del personale medico ed infermieristico sul materiale plastico in particolare quello monouso. “Basta poco per migliorare anche l’ambiente sanitario – spiega il DG Angelo Cordone – . Siamo partiti grazie alla sensibilità del Dott. Pece con l’obiettivo di allagare l’iniziativa anche in altri reparti. Un segnale questo – annota ancora Cordone – di sensibilizzazione verso l’intera cittadinanza”.

“Basta poco e si possono ottenere grandi risultati – gli fa eco il direttore dell’Oculistica -. Sono piccole e semplici attenzioni che ci aiutano a diminuire di molto l’uso della plastica. È l’esempio è giusto che lo dia anche l’ospedale”.

Con l’iniziativa dell’oculistica si prevede  un risparmio annuo di circa 5000 bottiglie di plastica che sono state sostituite dal vetro, e dotazioni di sacchetti, penne, bicchieri, contenitori e quant’altro tutti di materiale ecocompatibile.

Obiettivo finale? “Semplice – chiosa Cordone – . Allargare l’iniziativa è magari un giorno arrivare a creare una struttura plastic free capace di ridurre concretamente l’impatto ambientale della plastica”.


24 Giugno 2019

Nuova colonna endoscopica a Vizzolo

Nuova colonna endoscopica all’ospedale di Vizzolo. Lo strumento, più veloce ed efficiente, è stato inaugurato dal primario di medicina di Vizzolo Lucio Liberato, insieme al direttore generale dell’Asst Angelo Cordone, il direttore sanitario Stefano Schieppati e la responsabile dell’ingegneri clinica Carla Amadio.

Ieri si sono svolti i primi esami con la nuova apparecchiatura. L’ospedale di Vizzolo diventerà, grazie a questo acquisto da 550mila euro, punto di riferimento del territorio per le endoscopie.

«Siamo il primo ospedale pubblico – spiega l’Asst in una nota – ad avere questa apparecchiatura».

Gli apparecchi, dotati di sonde più confortevoli per i pazienti, serviranno per fare la diagnosi dei tumori, ma anche per intervenire su stomaco, intestino e bronchi ammalati.

Leggi l’articolo al seguente link:

https://www.ilcittadino.it/cronaca/2019/06/20/nuova-colonna-endoscopica-a-vizzolo/mGCGuyFZixhFe3O85yUux3/index.html


6 Giugno 2018

NASCE LA BREAST UNIT CONDIVISA PUBBLICO-PRIVATO: ASST Melegnano e della Martesana e IRCCS Policlinico San Donato e alleate contro il cancro al seno

“Da oggi gli specialisti dei due ospedali  (oncologi, radiologi, radioterapisti e chirurghi, psicologi, medici e professionisti della riabilitazione) lavoreranno  insieme in un unico team multidisciplinare, in grado di far fronte a tutte le esigenze cliniche della paziente affetta da carcinoma mammario”.

Il nuovo approccio consentirà di ottimizzare le tempistiche di erogazione delle prestazioni diagnostiche e terapeutiche, con riduzione dei tempi di attesa, e di facilitare l’accesso delle pazienti ai servizi. Gli specialisti dei due ospedali imposteranno il percorso clinico della paziente attraverso una discussione multidisciplinare congiunta, che individua tutto il percorso diagnostico terapeutico e lo controlla nella sua evoluzione”.

Per Mario Alparone, Direttore Generale dell’ ASST Melegnano e della Martesana, “questa iniziativa rappresenta uno straordinario esempio di rete e di presa in carico che coglie in pieno lo spirito della legge di evoluzione del sistema regionale lombardo: fare squadra sul territorio, attraverso la costituzione di un’ équipe multidisciplinare con l’unico scopo di garantire alle pazienti il miglior percorso diagnostico-terapeutico e di migliorare l’accesso alle cure e la tempestività d’azione tra il momento della diagnosi e quella dell’intervento”.

Leggi qui tutti gli articoli:

http://www.quotidianosanita.it/regioni-e-asl/articolo.php?articolo_id=62518

http://www.consumatrici.it/05/06/2018/salute-e-benessere/000131873/breast-unit-per-la-cura-del-carcinoma-mammario-esperimento-unico-in-lombardia

https://www.univadis.it/viewarticle/milano-nasce-breast-unit-condivisa-pubblico-privato-609175

http://www.responsabilecivile.it/in-arrivo-la-breast-unit-interaziendale-la-novita-in-lombardia/

Il Cittadino di Lodi – edizione del 6/6/2019

 


20 Aprile 2018

18 Aprile 2018, una data da ricordare

Grande successo di pubblico,in gran parte femminile, all’ incontro organizzato dalla ASST Melegnano e della Martesana per la presentazione della BREAST UNIT, nell’ ambito della “Settimana per la salute della Donna”.

Dagli interventi dei professionisti, che si sono avvicendati nella serata, sono emersi alcuni punti fondamentali:
La Breast Unit è un’opportunità alla portata di ogni donna.
• Ad ogni donna viene offerta la possibilità di essere seguita, in caso di malattia, da un intero Team di specialisti che si occupano di tutti gli aspetti di questo percorso, fin dai primi passi ed in tempi brevi.
• Nel Team che segue la donna sono riunite tutte le figure professionali coinvolte, non solo l’oncologo e il chirurgo senologo, ma anche il radiologo, il chirurgo plastico, il radioterapista, lo psico-oncologo, il fisiatra e l’anatomopatologo, coadiuvati dalla figura dell’infermiera di senologia
• Alle opinioni personali di un solo clinico si sostituisce, infatti, una decisione collegiale, che nasce dal confronto di più professionisti che seguono i protocolli e le linee guida più aggiornati e che tiene conto anche del punto di vista della donna.

Testimonial della serata è stata Mara Maionchi, noto volto televisivo, amata per la sua schiettezza e la simpatia.
Mara Maionchi ha voluto sottolineare «l’importanza di sottoporsi, anche in giovane età, a controlli che possono salvare la vita» e per incitare a «non arrendersi mai», per non darla vita a quel «malefico ospite».
Leggi qui l’articolo …      vizzolo_-_prevenzione_tumore_seno_2peg


23 Febbraio 2018

Nuovo monoblocco dell’Ospedale di Melzo

Le aspettative per l’Ospedale di Melzo sono ormai realtà.

Saranno funzionanti a breve le nuove Sale Operatorie, attrezzate con tecnologie all’avanguardia ed a seguire i nuovi Ambulatori.

Martedì 20 febbraio, l’assessore al Welfare Giulio Gallera, accompagnato dal Direttore Generale della ASST, Mario Alparone ha fatto visita all’Ospedale, per verificare lo stato di avanzamento delle opere.

I professionisti coinvolti nei lavori hanno relazionato in tale occasione, descrivendo il quadro generale dell’ avanzamento dei lavori.

Leggi di più …


26 Gennaio 2018

Patto tra Ospedale Predabissi e Humanitas per la formazione dei futuri oncologi

Una esperienza di collaborazione pubblico-privato volta a formare i futuri oncologi, nonché a rafforzare la creazione di una rete di conoscenze e di competenze comuni e condivise sul territorio. È stata siglata la convenzione fra la Scuola di Specializzazione in Oncologia Medica di Humanitas University e la ASST Melegnano e della Martesana per la realizzazione di una rete formativa inter-istituzionale della scuola di specializzazione post-laurea.

Leggi tutto


29 Settembre 2017

Per i malati cronici arriva la rivoluzione con il gestore e il piano assistenziale individuale

Confronto ad alto livello, lunedì 25 presso l’auditorium di via Oberdan a Gorgonzola, su uno dei punti innovativi della riforma sanitaria voluta dalla Regione guidata da Roberto Maroni: la presa in carico dei pazienti cronici e fragili….

 

 

Vai all’articolo

Presa In carico


12 Settembre 2017

La presa in carico nella ASST di Melegnano e della Martesana

Articolo sui percorsi di presa in carico dei pazienti cronici in vista del Convegno del 25 settembre a Gorgonzola.

articolo-presa in carico


28 Giugno 2017

Per i malati di Alzheimer

Puzzle Items Joining Together Hands Share Finger

Nell’ottica dell’attivazione di percorsi di rete
territoriale finalizzati alla presa in carico delle fragilità
,

ASST Melegnano e Martesana e Fondazione Castellini realizzano un’altra importante iniziativa per i malati di Alzheimer e per i loro familiari, sulla traccia delle famose Dementia Friendly Communities…

 

 

 


10 Maggio 2017

Il PreSST a Gorgonzola – la presa in carico passa dal Centro Servizi del presidio

Intervista sull’importante processo di trasformazione dell’ex presidio ospedaliero in Presidio Socio Sanitario Territoriale – il processo di presa in carico con il nuovo Centro Servizi

PreSST Gorgonzola

 




Via Pandina 1, 20070 Vizzolo Predabissi (MI) - Telefono: 02 98051 - Fax: 02 98058254 - C.F. e P.I. 09320650964

© 2016 Cloud4Business