Menù superiore:




Percorso pagina:


ASSISTENZA SPECIALISTICA PROTESICA E CRONICITA’

Il Servizio sanitario regionale eroga alle persone disabili o a quanti ne hanno necessità anche per un periodo limitato l’assistenza protesica e integrativa prevista nei Livelli essenziali di assistenza.

Questo tipo di assistenza mette a disposizione del cittadino quattro tipologie di dispositivi:1

  • gli ausili: si tratta di strumenti, utensili o apparecchiature che permettono alla persona disabile di compiere un atto che non potrebbe fare in condizioni normali (ad esempio carrozzina)
  • le protesi: sono quelle apparecchiature che sostituiscono parte mancanti del corpo
  • le ortesi: sono apparecchiature che migliorano la funzionalità di una parte del corpo compromessa (ad esempio scarpe ortopediche)
  • i presìdi: sono oggetti che aiutano a prevenire o curare determinate patologie (ad esempio catetere per l’incontinenza, ausili per assorbimento urina).

Il Servizio sanitario nazionale ha individuato in un elenco, chiamato Nomenclatore tariffario, i dispositivi indispensabili che possono essere forniti gratuitamente dalla ASST alle persone che ne hanno necessità.
I dispositivi protesici per gli invalidi sul lavoro sono invece garantiti dall’Istituto nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro (Inail).

L’Assistenza Protesica, erogabile a carico del SSN e prevista dai Livelli Essenziali di Assistenza, è attualmente disciplinata dal D.M. 332/99 avente ad oggetto “Regolamento recante norme per le prestazioni di assistenza protesica erogabili nell’ambito del SSN: modalità di erogazione e tariffe”.

 

 



Via Pandina 1, 20070 Vizzolo Predabissi (MI) - Telefono: 02 98051 - Fax: 02 98058254 - C.F. e P.I. 09320650964

© 2016 Cloud4Business