Nuova colonna endoscopica all’ospedale di Vizzolo. Lo strumento, più veloce ed efficiente, è stato inaugurato dal primario di medicina di Vizzolo Lucio Liberato, insieme al direttore generale dell’Asst Angelo Cordone, il direttore sanitario Stefano Schieppati e la responsabile dell’ingegneri clinica Carla Amadio.

Ieri si sono svolti i primi esami con la nuova apparecchiatura. L’ospedale di Vizzolo diventerà, grazie a questo acquisto da 550mila euro, punto di riferimento del territorio per le endoscopie.

«Siamo il primo ospedale pubblico – spiega l’Asst in una nota – ad avere questa apparecchiatura».

Gli apparecchi, dotati di sonde più confortevoli per i pazienti, serviranno per fare la diagnosi dei tumori, ma anche per intervenire su stomaco, intestino e bronchi ammalati.

Leggi l’articolo al seguente link:

https://www.ilcittadino.it/cronaca/2019/06/20/nuova-colonna-endoscopica-a-vizzolo/mGCGuyFZixhFe3O85yUux3/index.html