Menù superiore:




Percorso pagina:


Persone sorde: promozione della comunicazione e dell’informazione.

 

Regione Lombardia ha avviato, a partire dal 2016, un percorso di accoglienza medica ed integrazione in favore delle persone sorde. Il progetto, che vede ATS nel ruolo di capofila, ha coinvolto tutte le ASST e gli IRCCS pubblici del territorio che hanno messo in campo una serie di azioni, per abbattere le barriere comunicative.

La nostra ASST ha partecipato a:

  • un corso di formazione rivolto al personale per facilitare il rapporto tra operatori e pazienti sordi;
  • l’analisi sulla presenza di barriere e ostacoli all’interno delle nostre strutture ospedaliere e territoriali.

Il corso di formazione è stato tenuto da docenti di madrelingua LIS (Lingua dei Segni Italiana) e ha permesso l’acquisizione di strategie comunicative visive, espressive e segniche.

L’analisi delle barriere ha coinvolto un gruppo ENS (Ente Nazionale per la protezione e l’assistenza dei Sordi), costituito da persone sorde e sordocieche, interpreti, operatori della comunicazione e responsabili della Sicurezza che, in collaborazione con gli operatori tecnici e della comunicazione individuati dalle ASST e IRCCS, ha verificato direttamente sul posto le barriere comunicative presenti.

I suggerimenti e le proposte emerse dalla ricognizione hanno permesso di facilitare l’accesso e la fruizione di prestazioni sanitarie e sociosanitarie per le persone sorde.

 

Risonanza Magnetica Nucleare (RMN) a pazienti portatori di Impianto Cocleare (IC)

La Risonanza Magnetica Nucleare (RMN) è una indagine diagnostica importantissima nella pratica medica.

Eseguendo una RMN i soggetti portatori di Impianto Cocleare vengono sottoposti a significative forze elettromagnetiche che possono causare eventi avversi nel corso dell’esame.

Pertanto, i pazienti con impianti cocleari che si sottopongono a risonanza magnetica devono essere attentamente monitorati e devono essere adottate misure per ridurre al minimo il rischio di eventi avversi.

Qui è possibile scaricare l’informativa per la RMN per i pazienti portatori di impianti cocleari adottata nella nostra ASST.

 

Percorso nascita e parto

Gravidanza e parto sono due momenti molto delicati nella vita di una donna, carichi di gioia, ma anche di ansia e dubbi. Un ostacolo maggiore è quello che deve affrontare la futura mamma sorda, che teme di non poter ricevere tutta l’accoglienza e il supporto che una gravidanza e un parto meritano. Per questo la Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico insieme all’Agenzia per la tutela della salute di Milano hanno realizzato un video speciale: per aiutare le donne sorde a infrangere questa barriera, e per restituire loro la serenità che ogni futura mamma dovrebbe avere.

–> Guarda il video dedicato a tutte le future mamme.

Riferimenti normativi

– DGR X/5879 del 28.11.2016

Per ulteriori informazioni visita il sito: www.ats-milano.it



Via Pandina 1, 20070 Vizzolo Predabissi (MI) - Telefono: 02 98051 - Fax: 02 98058254 - C.F. e P.I. 09320650964

© 2016 Cloud4Business